Giulio Brega, primo classificato, viene premiato da Ludovico Scortichini